Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
sabato 03/12/2022    |   Ultimo aggiornamento ore 15:33    |   Lavora con noi    |  

Lido rumoroso: presto un incontro tra residenti e Sindaco

Fermo | Il neonato comitato Vivere Lido chiede all'Amministrazione di essere ascoltato, e lamenta gli eccessi dell'ultima estate; il primo cittadino si dice pronto al confronto

di Pierpaolo Pierleoni

Il sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio

Sette punti su cui aprire con il Comune di Fermo una trattativa: è quello che chiedono i cittadini fermani uniti nel comitato 'Viverelido', per chiedere più rispetto durante la bella stagione per i residenti sl litorale.

I componenti del comitato chiedono rispetto delle normative in merito alla somministrazione di alcolici, controlli sistematici delle immissioni acustiche, sia per orari che per volumi; orari uniformi di chiusura ed intrattenimento musicale con i comuni limitrofi,più presenza di forze dell'ordine, posti auto riservati ai residenti, isola pedonale prolungata un'ora oltre la chiusura dei pubblici esercizi; riqualificazione dell'offerta turistica.

A fare da portavoce al nuovo comitato Massimiliano Malloni, che ha sottolineato  come i residenti di Lido si siano sentiti spesso abbandonati dalle istituzioni, in particolare per quanto riguarda gli eccessivi rumori e la confusione dei giovani in tardo orario, fino alle 5 del mattino. Ragioni per cui i cittadini di Lido di Fermo chiedono al sindaco di Fermo un incontro pubblico, per segnalare le proprie esigenze. 

Immediata la replica del sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio, che apre ad un confronto. "Leggo di un comitato di cittadini chiamato sorto con lo scopo sensibilizzare Comune e Forze dell'Ordine perché "la costa si sviluppi nel rispetto della convivenza". Il Comitato chiede il controllo della somministrazione di alcolici, delle emissioni acustiche, limitazione negli orari dell'intrattenimento musicale, parcheggi con adeguata segnaletica.

Leggo, inoltre, che il suddetto Comitato chiede un incontro con il Sindaco di Fermo. Sono disponibile ad incontrarli, previo appuntamento con la mia segreteria, poiché ritengo che anche attraverso il dialogo ed il confronto si possano risolvere i problemi della città.

Mi stanno a cuore la crescita e la vivibilità della città di Fermo e proprio per questo a Lido di Fermo sono già stati riqualificati molti spazi abbandonati, aree verdi e piste ciclabili".

09/10/2007





        
  



1+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

24/05/2011
Risparmi oltre il 40% per la pubblica illuminazione (segue)
21/05/2011
Conto alla rovescia per la “FESTA DEGLI INCONTRI” Si terrà il 28 maggio a Piane di Montegiorgio (segue)
11/05/2011
In marcia per la solidarità ’ SMERILLO – MONTEFALCONE 8° edizione (segue)
11/05/2011
Nuovo sportello di Equitalia Marche nella neonata provincia di Fermo (segue)
11/05/2011
Emergenza anziani e pensionati (segue)
01/05/2011
GMG 2011 A Madrid: a breve la scadenza delle iscrizioni (segue)
01/05/2011
“Le Province d’Europa si incontrano”: il 2 maggio un incontro sulla “Resistenza civile” (segue)
28/04/2011
25 APRILE in memoria di due giovani (segue)

Politica

21/05/2011
Neo sindaco Fermo Brambatti, faro' giunta a otto (segue)
16/05/2011
Nella Brambatti con il 51,04%, è il nuovo sindaco di Fermo (segue)
16/05/2011
Luca Tomassini, riconfermato sindaco di Petritoli (segue)
16/05/2011
Il ritorno di Giulio Conti a Monte San Pietrangeli (segue)
16/05/2011
Remigio Ceroni, riconfermato Sindaco di Rapagnano (segue)
13/05/2011
Successo per il “CONCERTO ALL’ITALIA” (segue)
13/05/2011
Marinangeli: “Da quando la Cgil si occupa di urbanistica?” (segue)
13/05/2011
A Porto San Giorgio cresce il turismo: +16% (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji