Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
lunedì 22/09/2014    |   Ultimo aggiornamento ore 12:36    |   Lavora con noi    |  

Risparmi oltre il 40% per la pubblica illuminazione

Porto San Giorgio | Eccellenti i dati dei Dibawatt, i dispositivi installati sulle lampade in alcune zone della città; Agostini: “Si contengono le spese e si riduce l’inquinamento”

Dibawatt

Porto San Giorgio risparmia energia. I dati registrati su un giorno campione e confrontati con la stessa data dell'anno precedente, evidenziano una notevole economia nelle zone della città dove sono stati installati i Dibawatt. Il Dibawatt è un alimentatore elettronico progettato e creato da Sorgenia Menowatt per l'ottimizzazione dell'efficienza delle lampade di illuminazione esterna.
I risultati confermano la bontà della scelta di installare questi dispositivi come sistema di efficienza energetica: si è, infatti, superata la soglia garantita contrattualmente dall'azienda del 30%, arrivando a punte di quasi il 50%.

Nel dettaglio, ecco le percentuali del risparmio prendendo come riferimento il periodo dello scorso febbraio e facendo un confronto con lo stesso mese del 2010, dando come esempio preciso i dati del 2 febbraio 2010-2011per comprendere l'ordine di grandezza del risparmio:
in via Pian della Noce, si sono consumati 1.278 Kwh contro i 2.329 del 2010, con un risparmio energetico del 45,13%;
in via T. Onesti, da 3.568 Kwh si è passati a 1.850 Kwh, conseguendo il 48,15% del risparmio energetico;
in via XX Settembre, da 9.030 Kwh del 2010 è stato rilevato nel 2011 un consumo di 5.303 Kwh, per un risparmio del 41,27%;
in via Galvani, quest'anno si sono consumati 3.328 Kwh contro i 5.625 del 2010, con un risparmio del 40,84%.

"L'esperienza di Porto San Giorgio conferma e dimostra che la pubblica amministrazione può disporre di soluzioni e strumenti utili per fare efficienza e risparmio, senza affrontare dei costi - afferma Adriano Maroni, amministratore delegato di Sorgenia Menowatt - Per essere ancora più efficienti, come azienda, abbiamo pensato di collaborare con il comune di Porto San Giorgio mettendoci a disposizione, per dare o ricevere informazioni o segnalazioni sulla pubblica illuminazione. Ogni giovedì mattino, Sorgenia Menowatt sarà presente allo sportello dell'Urp comunale dalle 9 alle 13, per accogliere le istanze dei cittadini".

"Credo che i numeri siano più indicativi di ogni commento - sottolinea il sindaco sangiorgese Andrea Agostini - Il risparmio sulla pubblica illuminazione è davvero significativo e si avvicina al 50%, anche oltre le aspettative iniziali. Una maggiore efficienza che non comporta solo economie per il comune, ma consente anche una notevole riduzione dell'inquinamento. La disponibilità dell'azienda Sorgenia ad aprire uno sportello a cadenza settimanale sarà un segnale di maggiore apertura all'utenza, che potrà trovare ogni giovedì un referente diretto per segnalare problemi e chiedere chiarimenti".

24/05/2011





        
  



1+2=
Marchio Sorgenia Menowatt

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

24/05/2011
Risparmi oltre il 40% per la pubblica illuminazione (segue)
21/05/2011
Conto alla rovescia per la “FESTA DEGLI INCONTRI” Si terrà il 28 maggio a Piane di Montegiorgio (segue)
11/05/2011
In marcia per la solidarità ’ SMERILLO – MONTEFALCONE 8° edizione (segue)
11/05/2011
Nuovo sportello di Equitalia Marche nella neonata provincia di Fermo (segue)
11/05/2011
Emergenza anziani e pensionati (segue)
01/05/2011
GMG 2011 A Madrid: a breve la scadenza delle iscrizioni (segue)
01/05/2011
“Le Province d’Europa si incontrano”: il 2 maggio un incontro sulla “Resistenza civile” (segue)
28/04/2011
25 APRILE in memoria di due giovani (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Mobilitazione ai tempi di Internet

Con il passare degli anni la mobilitazione è mutata radicalmente di senso, cambio evidente non solo dallo spostamento delle proteste dalle piazze fisiche a quelle virtuali, ma dall'inesorabile impoverimento dei contenuti delle rivendicazioni

Alice Galasso


Io e Caino