Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
mercoledì 16/10/2019    |   Ultimo aggiornamento ore 21:46    |   Lavora con noi    |  

Peter Gabriel in concerto per il cinema

San Benedetto del Tronto | Peter Gabriel "Back to front - Live in London"

di

Peter Gabriel

"Back to front- Live in London"

Venticinque anni per un un capolavoro di seconda carriera quale è stato "So" di Peter Gabriel, un disco capitale nella sua sconfinata attività iniziata col successo di un gruppo come i Genesis. Sono passati i tempi in cui ebbi la fortuna di assistere alla prima esibizione romana del Piper , oltre 40 anni fa, quando si presentava da angelo tentatore con gli occhi bistrati e la fronte alta per la rasatura, oggi Peter Gabriel è un signore appesantito dal tempo ma le cui corde vocali restano ancora pure di accattivante raucedine che riescono ad inchiodare tutti i propri fans.

Per celebrare l'importante anniversario Peter Gabriel ha riunito tutti i musicisti di quelle sessions (David Rhodes, Tony Levin, David Sancious, Manu Katché) per tornare sulle scene a riproporre quelle canzoni e offrire le immagini dirette dal regista Hamish Hamilton (che ha filmato tante megastar dai Rolling Stones a Madonna) in un memorabile film concerto presentato in anteprima al Festival di Berlino e offerto a molti spettatori in tutto il mondo attraverso il circuito Microcinema che ha dato a molti, durante l'anno, la possibilità di seguire grandi eventi della lirica e del rock in diretta dai teatri di tutto il mondo. "Back to front" è il doppio album che ha registrato l'evento londinese nell'aprile scorso nella cornice della magnifica 0.2 Arena di Londra e in due ore passa in rassegna non solo tutto l'album ma anche tutte le tappe significative del dopo Genesis partendo però da "Come talk to me", una cover di Bon Iver. Sostenuta dale coriste Jennie Abrahamson e Linnea Olsson la voce di Gabriel racconta tutta la sua seconda vita in 20 canzoni, molte delle quali sono entrate nella storia del rock, da "Shock the monkey" a "Solsbury Hill", da "Red rain" a "Sledgehammer", da "Don't give up" (è la Abrahamson che duetta con lui) a "Biko" senza dimenticare "In your eyes" e "Mercy street". Tra i tanti classici non manca la novità ed è la bellissima "Why don't you show yourself" composta per il film "Words with God" del messicano Guillermo Arriaga (in realtà il film è una collezione di corti realizzati da grandi registi internazionali).

Le immagini del film concerto mettono in evidenza comunque la grande freschezza artistica di Peter Gabriel le cui composizioni continuano ad essere amate non solo dal suo pubblico ma anche da grandi nomi del rock, come dimostrano le cover delle sue canzoni realizzate di recente da gruppi come Arcade Fire o da artisti come David Byrne, Paul Simon, Thom Yorke o Neil Young senza dimenticare il grande amore che aveva Lou Reed per "Solsbury Hill". "Back to front" è una magnifica passeggiata nella galleria di un grande artista come è ancora oggi Peter Gabriel il cui nuovo lavoro è prervisto per il 2015.

Voto 8/10

06/07/2014





        
  



5+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

15/10/2019
Allena la tua mente! Generali dà il via ai corsi di scacchi per le famiglie (segue)
12/10/2019
Consegnati i riconoscimenti del Gran Pavese Rossoblu (segue)
12/10/2019
Il liberty nelle Marche: un vero e proprio stile di vita (segue)
11/10/2019
"Less Plastic More Future" Iniziativa organizzata dal Rotary Club di San Benedetto (segue)
30/09/2019
Una nuova pubblicazione per la Di Felice edizioni: “Epicrisi” di Ashraf Fayadh (segue)
30/09/2019
Assegnata la Palma d'Oro sambenedettese (segue)
29/09/2019
Riprende la stagione culturale di BlowUp (segue)
16/09/2019
Primo giorno di scuola all'Asilo Merlini (segue)

San Benedetto

15/10/2019
Lettera inviata questa mattina da UGL ai vertici aziendali AV5 e Regionale Marche (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
14/10/2019
Samb:sbancato il Manuzzi! (segue)
13/10/2019
GROTTAMMARE - ATLETICO ALMA 0 - 0 (segue)
12/10/2019
Consegnati i riconoscimenti del Gran Pavese Rossoblu (segue)
12/10/2019
Orgoglio civico:"Prossime Regionali nelle Marche: sanità non come mucca da mungere" (segue)
12/10/2019
Il liberty nelle Marche: un vero e proprio stile di vita (segue)
12/10/2019
Controlli a tappeto della Polizia Stradale su alcool, droga e irregolarità dei mezzi pesanti (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji