Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
mercoledì 07/12/2022    |   Ultimo aggiornamento ore 15:33    |   Lavora con noi    |  

GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3

Grottammare | due rigori negati ai biancocelesti

di Roberto Benigni

Tifosi Anconitana

GROTTAMMARE – ANCONITANA  1 - 3

 

di    ROBERTO BENIGNI

 

GROTTAMMARE – Con i tre punti conquistati espugnando il “Pirani” l’Anconitana balza al primo posto mentre il Grottammare scivola ancora in basso. Priva di Beni, infortunato, e degli squalificati Ciabuschi e Jallow, i biancocelesti hanno affrontato i dorici con uno spirito ben diverso rispetto all’andata in cui fini a reti inviolate. I dorici invece vengono con l’ambizione di fare punti e proseguire nella lotta alla promozione. Infatti al 7’ sono proprio loro a farsi pericolosi per primi con una bella girata di testa di Ambrosini che termina a lato di poco.

Al 13’ cross di Giambuzzi su cui arriva in ritardo Ambrosini e non riesce a chiudere verso la porta.

All’improvviso al 29’ passano in vantaggio i padroni di casa con De Panicis che è fuggito in contropiede, ha evitato l’uscita di Battistini ed ha poi depositato la palla in rete. Al 34’ azione simile, con De Panicis che supera ancora il portiere ma questa volta inciampa al momento del tiro e l’occasione sfuma.

Pareggio dei dorici al 38’ con Giambuzzi che raccoglie un cross da calcio d’angolo ed insacca con un colpo di testa a pallonetto che si infila nell’angolino. Premono gli ospiti ed al 41’ Mansour si vede ribattere da  Palanca la conclusione ravvicinata.

Ad inizio ripresa il vantaggio dell’Anconitana con Liccardi che approfitta di un errore di De Cesare che gli serve il pallone e tira a rete approfittando della posizione avanzata del portiere.

Al 60’ Lanza di testa costringe il portiere a deviare sulla traversa, poi Amadio viene spinto per terra ed impedito ad insaccare, ma l’arbitro non concede il rigore e poi ammonisce Manoni per proteste.

Inizia la girandola delle sostituzioni, ed il padroni di casa passano alla difesa a tre cercando una maggiore spinta offensiva.

All’88’ ancora una presa in area ai danni di Amadio che l’arbitro lascia correre e sul ribaltamento di fronte Fiore va a segnare il terzo gol dei dorici approfittando di una incompensione della difesa. Viene poi ammonito Amadio per proteste.

 

GROTTAMMARE (4-3-3): Palanca; Orsini, Marini, Ferrari (69’ Nallira), Lanza; De Panicis, Haxhiu (65’ Franchi), Vallorani; De Panicis, Amadio, Vallorani. All. Manoni

A disp: Pignotti, Rosettani, Ricci, Crescenzi, Acciarri, Laci, Pagliarini.     

 

ANCONITANA (4-4-2): Battistini; Pierdomenico, Bartolini, Visciano, Micucci (85’ Mercurio); Giambuzzi, Trombetta, Magnanelli, Mansour (90' Zagaglia); Liccardi (75’ De Sagastizabal), Ambrosini (71’ Fiore). All. Marino.

A disp: Montuoso, Baciu, Marzioni, Basualdo, Cameruccio.

 

Arbitro: Giorgiani di Pesaro

Reti: 29’ De Panicis, 38’ Giambuzzi, 51’ Liccardi,

Note: Ammoniti: De Cesare, Liccardi, De Panicis, Manoni, Micucci, Amadio.

Angoli 7-3 per Anconitana. Spett. 500 rec. 1 + 5

 

19/01/2020





        
  



2+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Sport

27/10/2022
Completamente rinnovato il crossodromo comunale di “San Pacifico” (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)
26/10/2022
Correre in sicurezza tra Acquasanta Terme ed Ascoli Piceno (segue)
10/10/2022
8 e 9 ottobre si assegna lo scudetto (segue)
07/10/2022
Il Codacons chiede l’estradizione in Italia di Robinho condannato per violenza sessuale (segue)
07/10/2022
Settore giovanile, Serie A2 girone B (segue)
07/10/2022
Il 15° Rally delle Marche si terrà il 12 e 13 novembre a Cingoli (Macerata), la sua “sede” storica (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji