Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
lunedì 06/04/2020    |   Ultimo aggiornamento ore 19:59    |   Lavora con noi    |  

9 maggio: “Giornata della Memoria per le vittime del terrorismo”

Pedaso | A Pedaso una via per Peppino Impastato, vittima della mafia.


Pedaso non dimentica chi ha speso la propria vita per gli altri. Dal 2002 l'Amministrazione Comunale si impegna nell'organizzazione della manifestazione "Scoglio a scoglio", un'iniziativa nata per sensibilizzare genitori e figli sulle maggiori problematiche del mondo giovanile.

Quest'anno l'ottava edizione, denominata "Quando per un'idea si poteva anche morire", è stata programmata per il nove maggio in occasione della Giornata della Memoria delle vittime del terrorismo e del trentennale delle barbarie uccisioni di Aldo Moro e Peppino Impastato.

Si inizia alle ore 18.30 con l'intitolazione di una via nella zona nova del paese alla memoria del giornalista siciliano, si prosegue alle 19.00 presso la sala "Urbani" con il convegno sul tema quanto mai attuale "I giovani e la politica: passione o professione?", con interventi del sindaco Guido Monaldi, del presidente provinciale Massimo Rossi e del presidente dell'associazione culturale "Peppino Impastato" Claudio Palumbo.

Dopo il convegno, alle ore 21.30, verrà proiettata la pellicola di Marco Tullio Giordana "I cento passi".

08/05/2008





        
  



4+4=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

28/04/2011
“BRUNO LAUZI – Questo piccolo grande uomo" (segue)
24/04/2011
“Bruno Lauzi – Questo piccolo grande uomo” (segue)
15/04/2011
Un cinema non solo da “vedere”: al via la rassegna “La posta in gioco” (segue)
04/04/2011
Stagione teatrale: “FABIO RICCI…CANTA ZERO” (segue)
28/03/2011
“La mia provincia": un premio alle classi vincitrici del concorso di disegno (segue)
25/03/2011
Ultimo appuntamento con i Teatri D’Inverno (segue)
25/03/2011
PATTY PRAVO TOUR 2011 (segue)
23/03/2011
150 Anni dell'unità d'Italia (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji