Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
mercoledì 16/10/2019    |   Ultimo aggiornamento ore 21:46    |   Lavora con noi    |  

Il Sindaco incontra gli alunni della Petetti

Porto San Giorgio | Gli alunni delle quarte elementari interrogano il Sindaco sulla questione dell’ospedale

Nei giorni scorsi gli alunni delle quarte elementari della Scuola “Petetti” avevano scritto decine di lettere al Sindaco di Porto San Giorgio ponendogli quesiti sul tema dell’ospedale. Tante le domande e gli interrogativi che vertevano tutti sulla preoccupazione di garantire una struttura ospedaliera di qualità per la cittadinanza.

Il Sindaco, nell’impossibilità di rispondere singolarmente a ciascun bambino, ha voluto incontrare gli alunni per confrontarsi con loro e con le insegnanti sulla delicata questione.

Nel corso dell’incontro, che si è tenuto stamani nei locali della scuola elementare e a cui era presente anche la preside dell’istituto, Marcella Bernabei, sono stati dibattuti tanti temi, e grandissima è stata la curiosità e l’attenzione dei bambini, forse un po’ sorpresi del fatto che il Sindaco avesse deciso di incontrarli personalmente per rispondere loro.

Lorenzo, Diego, Maria, Vanessa, Eugenia, Elisa, Andrea, tanti i bambini che hanno sottoposto il Sindaco ad un vero e proprio fuoco di fila: “si è partiti dalla questione ospedale – ha dichiarato il Sindaco Brignocchi - per poi spaziare ad altri temi quali l’inquinamento, le piste ciclabili, lo sport, i giochi per i bambini, etc… Ho cercato di spiegare, in modo semplice, che il problema ospedale non può essere affrontato in modo campanilistico, pretendendo di avere tutte le funzioni a Porto San Giorgio. La cosa importante è stata quella di far capire che siamo parte di un territorio più grande, e che le distanze tra le nostre cittadine, tra Porto San Giorgio e Fermo, ad esempio, sono piccole rispetto a quelle presenti nelle grandi città. Che magari impiega più tempo un cittadino di Ancona a recarsi all’ospedale di Torrette che un sangiorgese ad andare al Murri di Fermo. La prospettiva è avere un ospedale importante e qualificato nel capoluogo di provincia, facilmente raggiungibile, e strutture di specializzazione negli altri centri, garantendo comunque i servizi di base, e potenziando, come abbiamo fatto, il 118 che garantisce un servizio adeguato di Pronto Soccorso. Mi ha stupito questa attenzione dei bambini alla sanità. Di solito siamo portati a pensare che ci si preoccupi della salute solo in età adulta. Invece ho trovato bambini attenti, curiosi, sinceramente interessati. Un’esperienza da ripetere, anche su altri argomenti, perché i bambini di oggi – ha concluso Brignocchi - sono il futuro di domani, e farli sentire sin d’ora cittadini a pieno titolo non può che far bene”.

27/02/2007





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Politica

21/05/2011
Neo sindaco Fermo Brambatti, faro' giunta a otto (segue)
16/05/2011
Nella Brambatti con il 51,04%, è il nuovo sindaco di Fermo (segue)
16/05/2011
Luca Tomassini, riconfermato sindaco di Petritoli (segue)
16/05/2011
Il ritorno di Giulio Conti a Monte San Pietrangeli (segue)
16/05/2011
Remigio Ceroni, riconfermato Sindaco di Rapagnano (segue)
13/05/2011
Successo per il “CONCERTO ALL’ITALIA” (segue)
13/05/2011
Marinangeli: “Da quando la Cgil si occupa di urbanistica?” (segue)
13/05/2011
A Porto San Giorgio cresce il turismo: +16% (segue)

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji