Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
venerdì 05/06/2020    |   Ultimo aggiornamento ore 19:59    |   Lavora con noi    |  

GROTTAMMARE - URBANIA 2 - 2

Grottammare | Un pareggio al termine di una gara combattuta

di Roberto Benigni

di ROBERTO BENIGNI

GROTTAMMARE - URBANIA  2 - 2 

GROTTAMMARE (4-3-3): Beni;, Orsini, Ferretti (68' Cappelli), Carboni (75' Franchi), Marini; Pagliarini, Haxhiu (46' Crescenzi), De Cesare, Ricci (46' Calvaresi); Ciabuschi (79' Ferrari), De Panicis.

A disp. Palanca, Ferrari, Ioele, Bruno, Nallira. All. Manoni.
URBANIA (4-4-2): Stafoggia; Rossi M. , Labate , Giovannelli Fraternali, Renghi; Temellini,  Cantucci (72'Patrignani), Lucciarini (65' Rossi A.), Fraternali; Bozzi, Bicchiarelli (74' Corsini).

A disp. Pagliardini, Sacchi, Calabresi, Catani, Falasconi, Sebastianelli. All. Pazzaglia.
Arbitro: Salvatori di Macerata.
Reti: 22' Bozzi, 41' Ciabuschi, 58 Lucciarini, 83 De Panicis.

Note. Spettatori 150 circa; Giovannelli Fraternali, Marini, Carboni; angoli 7-5; recupero 1’+4’.


MARINA DI ALTIDONA - Pareggi combattuto tra Grottammare ed Urbania con un risultato che accontenta sicuramente i durantini in classifica, che mantengono un punto di vantaggio sui biancocelesti. 

La gara tra le due compagini è stata disputata ancora una volta al campo sportivo ‘Fratelli Bagalini’ di Marina di Altidona, in quanto i lavori che riguardando lo stadio ‘Filippo Pirani’ di Grottammare non sono ancora terminati.

La partita è stata molto combattuta, ed a passare in vantaggio sono stati gli ospiti al 22’  con Bozzi, che viene liberato in area e gira in rete. Al 41’ arriva il pareggio dei ragazzi di mister Manoni, grazie a Ciabuschi che raccoglie un cross di De Panicis ed infila la porta avversaria.

Nella ripresa nuovo vantaggio ospite al 58’ con Cantucci che parte in contropiede, serve in area per l'irrompente Lucciarini, che batte a rete. Al 83’  il pareggio definitivo per il Grottammare grazie a De Panicis, ottimamente  servito da Calvaresi.

Un pareggio che viste le cose in campo accontenta l'Urbania che aveva anche sperato in qualcosa di più ma l'undici biancoceleste ha ben saputo reagire e conquistare un pareggio che la lascia subito sotto la zona play-off. 

Domenica prossima il Grottammare ancora una gara in casa ma che verrà disputata nuovamente sul campo  di Altidona per l'indisponibilità del "Pirani". 

06/10/2019





        
  



4+1=
Ciabuschi

Altri articoli di...

San Benedetto

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)

Sport

19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)
28/12/2019
Grottammare Calcio chiude l'andata (segue)
22/12/2019
GROTTAMMARE - AZZURRA COLLI 0 - 0 (segue)
08/12/2019
GROTTAMMARE - FORSEMPRONESE 1-2 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji