Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
sabato 20/04/2019    |   Ultimo aggiornamento ore 19:01    |   Lavora con noi    |  

Le radici della vita di Guido Armeni

Camerino | Il tema della natura sviluppato attraverso la scultura. Conversazione con Guido Armeni e Donatella Pazzelli nella chiesa di San Filippo Neri.

L’Associazione nazionale dei musei d’arte contemporanea rinnova il proprio impegno nella “Giornata del contemporaneo” a Serra San Quirico nella chiesa di San Filippo, con un mostra dal titolo “Le radici della vita” di Guido Armeni che si aprirà il 15 ottobre.  L’evento è patrocinato dal Comune di Serra San Quirico e dalla Unione montana esino-frasassi.         

Nella stessa giornata, alle ore 16, dopo il saluto delle autorità, l’artista incontrerà la scrittrice camerte, Donatella Pazzelli, autrice del libro “Gli ulivi di Albanella” che affronterà insieme a  Guido Armeni il tema dell’albero e della natura nell’arte.         

Il percorso espositivo,  dislocato lungo la navata centrale della chiesa, curato da Andrea Carnevali, sarà delineato da  una serie di opere  inedite e da una rilettura di alcuni lavori storici dell’autore. In questa occasione sarà possibile vedere, inoltre,  la scultura “Unione di civiltà  che ha ottenuto il premio “InOpera 2010-Sulle grandi orme di Matteo Ricci” ai musei di Palazzo Buonaccorsi a Macerata, da Antonio Paolucci, direttore dei Musei vaticani

La ricerca espressiva di Guido Armeni comprende, fin dagli esordi della sua carriera,  alcune sperimentazioni sugli effetti del colore, come il bianco o il nero, che raffigurano le stratificazioni del passato presenti nella memoria dell’uomo.

 

Attraverso la dimensione emotiva dell’immagine riprodotta in scultura, affiorano nelle sue opere questioni di grande importanza come la natura, il paesaggio e le emergenze architettoniche e ambientali. Gli alberi di marmo uniscono  la performance espositiva alla spiritualità in un modo unitario perché la natura è un tema attuale e coerente con il nostro presente.    

25/09/2016





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

20/04/2019
Grande partecipazione al convegno sulla violenza in famiglia, organizzato dalla LZ Investigazione (segue)
19/04/2019
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE all'ISC NORD (segue)
18/04/2019
Non giriamoci dall'altra parte: Fiammetta Borsellino incontra il Liceo Classico Leopardi (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
26° EDIZIONE DEI GIOCHI MATEMATICI (segue)
17/04/2019
Le regole vogliono sacrifici in "I paradossi del diritto", 2019. (segue)
17/04/2019
La disfagia al centro di una serie di incontri all’istituto alberghiero di San Benedetto (segue)
17/04/2019
In Viaggio con Luca Leone, Giovanna Famulari, Alessia e Fabia Salvucci per l’ultima serata di In art (segue)

Fuori provincia

17/04/2019
FERMO - PESCARA 8 - 5 (segue)
16/04/2019
Serata Saharawi: oltre 5000 € per l' accoglienza sanitaria dei bambini (segue)
14/04/2019
Grande successo a Sant’Elpidio a Mare per “Twin detectives” (segue)
08/04/2019
Violenza in famiglia:anello scatenante e ripercussioni sui minori. Se ne parla mercoledì 10 aprile (segue)
08/04/2019
A Sant’Elpidio a Mare il debutto di Gianluca Marinangeli con “Twin detectives” (segue)
07/04/2019
Premio 5StarWines di Vinitaly al Pignotto 2010 Riserva dell'azienda agricola Monti (segue)
26/03/2019
FERMO - PERUGIA 14 - 4 (segue)
21/03/2019
Non solo rosa, donne che vincono (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino