Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
giovedì 23/05/2024    |   Ultimo aggiornamento ore 18:27    |   Lavora con noi    |  

Mercatino di Acquaviva, tutti i numeri di un successo

Acquaviva Picena | Novità assoluta, le visite guidate in costume d’epoca, realizzate in collaborazione con “Sponsalia”.

Un momento della visita guidata in costume

Bilancio più che positivo, quello dell'edizione 2008 del mercatino di Acquaviva. Il tradizionale appuntamento estivo del noto borgo collinare ha fatto registrare, sin dai primi mercoledì di luglio, un sempre crescente numero di presenze, fino a raggiungere, nel corso del mese d'agosto, il pieno di visitatori. Particolarmente apprezzato il "panoramico" settore dedicato alle arti e mestieri del Piceno.

Memoria di un passato divenuto, nell'era della globalizzazione, oramai obsoleto, "sospesi" tra la Torre Civica e la sottostante piazza San Niccolò, le pajarolare, il suonatore d'organetto, la retara, il vasaio, lo scultore. Per finire, l'artigiano del legno, dei vimini e la merlettaia; pronti, ciascuno, ad accogliere, con dimostrazioni pratiche, i turisti, che non hanno esitato ad immortalarli con macchinette fotografiche e telecamere.

A corona della sezione dedicata alle nostre radici, collezionismo, oggettistica, hobbistica, abbigliamento e pelletteria. Culmine della mostra mercato, ai piedi della maestosa Fortezza Medioevale, l'artigianato e i prodotti enogastronomici.
Altro punto di forza del Gran Mercato della Rocca, le visite guidate per il centro storico, illuminato a giorno. Promosse dal Comune di Acquaviva Picena e dal locale Ufficio Turistico IAT, hanno riscosso gran successo, grazie alla competenza dell'operatore culturale, nonché all'indiscusso fascino del Borgo antico. Ciliegina sulla torta sono stati, a tal riguardo, i tours in costume d'epoca, che hanno caratterizzato il terzultimo e penultimo appuntamento.

Realizzati grazie alla preziosa collaborazione dell'Associazione Palio del Duca e del suo presidente Nello Gaetani, sono stati tenuti da una guida turistica del posto, vestita, per l'occasione, da cavaliere di Sponsalia. Parecchi gli apprezzamenti per l'iniziativa, che ha suscitato curiosità e meraviglia, anche tra gli stessi acquavivani, a tal punto che, considerata la buona riuscita, sarà - assicurano dal Palazzo - sicuramente riproposta l'anno venturo, sin da luglio.

02/09/2008





        
  



2+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

31/10/2022
Il Belvedere dedicato a Don Giuseppe Caselli (segue)
27/10/2022
TEDxFermo sorprende a FermHamente (segue)
27/10/2022
53 anni di Macerata Jazz (segue)
26/10/2022
Il recupero della memoria collettiva (segue)
26/10/2022
Giostra della Quintana di Ascoli Piceno (segue)
23/10/2022
A RisorgiMarche il Premio "Cultura in Verde" (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
20/10/2022
La Nuova Barberia Carloni apre un tris di spettacoli (segue)

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji