Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
lunedì 17/02/2020    |   Ultimo aggiornamento ore 19:59    |   Lavora con noi    |  

Su “Offida e dintorni” il resoconto dell’attività dell’opposizione

Offida | Il bimestrale del Comune ospiterà il resoconto dell’attività svolta nell’anno di Legislatura dal Gruppo Consiliare di minoranza.

di Redazione

Camela, Corradetti e Lanciotti

I Consiglieri Comunali del Pdl di Offida, Simone Corradetti (Capogruppo), Marcello Camela, Marco Lanciotti e Andrea D'Angelo presentano sulla rivista bimestrale "Offida e dintorni" un resoconto dell'attività svolta nei 12 mesi di Legislatura dal Gruppo Consiliare di minoranza.

"In questo primo anno della nuova Legislatura - scrivono i consiglieri - abbiamo costantemente svolto il nostro mandato conferitoci dagli elettori con grande senso di responsabilità e trasparenza, raccogliendo e portando sul tavolo dell'Amministrazione Comunale tutte le esigenze e le proposte dei cittadini offidani".

E ancora, proseguono dal Gruppo rappresentato da Corradetti: "Ci siamo occupati di verificare la situazione economica e finanziaria del nostro Comune e delle Società partecipate. Dopo aver svolto le dovute verifiche, abbiamo costatato che il debito pubblico del Comune di Offida è di € 5.825.358,98 al 2009, mentre le quattro società Offida gas, Programma casa, Ecoffida ed Energie Offida arrivano a un debito complessivo di € 16.189.322,00".

Numerose le interrogazioni consiliari depositate, presentati anche esposti al Prefetto di Ascoli Piceno sulle questioni più gravi, "alcune di queste - commentano con soddisfazioni dall'opposizione - sono state risolte grazie ai nostri solleciti, tipo il Parcheggio delle case popolari di Viale Martiri della Resistenza che è stato asfaltato, l'approvazione del piano di Protezione Civile elaborato e discusso in Commissione Statuto e approvato in Consiglio ed infine l'estinzione di alcuni contratti ad alto rischio stipulati con la Bnl". Prossimi obiettivi: la riqualificazione di V.le Berlinguer, la manutenzione del Cimitero Civico e la creazione di un centro di aggregazione giovanile sfruttando la Legge sugli oratori.

"Il nostro impegno - concludono - continua nello spirito di massima apertura e dialogo con l'Amministrazione Comunale sempre con responsabilità ed occhio critico al fine di evitare progetti difficilmente realizzabili per mancanza di copertura finanziaria".

27/07/2010





        
  



1+2=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji