Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
lunedì 17/02/2020    |   Ultimo aggiornamento ore 19:59    |   Lavora con noi    |  

Campionati del mondo di danza: selezioni ad Ascoli Piceno

Ascoli Piceno | Il 30 aprile 2011 ballerine/i volteggianti hanno deliziato il pubblico del teatro Palafolli ad Ascoli Piceno.

di Samuela Conti

Eseguendo coreografie sensibilizzate dalle note, sono entrati nel circuito delle selezioni per il mondiale di danza che si terrà il 30 e 31 maggio a Castiglioncello. La manifestazione è stata organizzata da Valentina de Amicis, direttrice artistica della scuola di danza " Arabesque -Arte della Danza" di Ascoli Piceno in collaborazione con il direttore artistico del Pescara Dance Festival, Paolo Londi.

Il successo è stato notevole sia per la partecipazione di un pubblico numeroso, sia per la presenza di personaggi di spicco nel mondo della danza, tra cui Bartolo dell'Aiera rappresentante del consiglio direttivo di Danza in Federazione. Alla rassegna hanno partecipato anche scuole provenienti da Roma, Firenze e Teramo. L'arte del movimento si è espressa attraverso il ritmo danzante dei ballerini che investendo il proprio corpo della naturale armonia, sono riusciti a allietare l'anima e il corpo degli spettatori.

 La modernità custodita preziosamente dall'immobilità, si è smascherata dagli abiti inamidati, vestendosi dell'infinità dei colori pastello della danza. Ballerini volteggianti hanno onorato il rituale del movimento con l'armonica fluidità che contraddistingue i ferri del mestiere. Momento di condivisione per tutti gli spettatori che, immobilizzati sulle sedie, sono riusciti a fantasticare incoraggiati dalle melodie e dai movimenti sinuosi dei balletti.

Per la sezione coreografica sono state selezionate : scuola di danza Arabesque -Arte della Danza , con il balletto "Enigma" di Valentina De Amicis eseguita da Ambra Giorgi, Federica Giorgi, e Giada Ciannavei; la scuola Dance Academy con la coreografia di Maria Rita Sterlicchi dal titolo " Uno due tre stella"; per la scuola Mondial Dance "Burla" con la coreografia di Stefano Sellati; per la scuola Free Fusion "Grido Silenzioso" coreografia Emanuela Scichitano. Per la sezione riguardante i solisti, invece, avranno la fortuna di accedere alla finale i seguenti ballerini: Roberta Giantomassi della scuola Arabesque -arte della danza- ; Alessio Bucci della scuola Mondial Dance di Roma; Elena Savastano della scuola di danza Futura di Frosinone; Scacchia Laura, Perrella Simona, Pattuglia Cristina e Di Paolo Giorgia della scuola di danza Electa di Teramo; Maura Principi, Lengo Veronica e Desiree Benevieri della scuola di danza Free Fusion di Civitavechia e Cutinella Maria Cristina della scuola di danza Immagine Danza di Firenze.

Per la finale di Teatro in Danza del 9 Luglio le scuole selezionate sono: Arabesque -Arte della Danza- e Mondial Dance e Dance Academy.

11/05/2011





        
  



2+5=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji