Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi
martedì 30/08/2016    |   Ultimo aggiornamento ore 20:58    |   Lavora con noi    |  

Lettera aperta di ringraziamento ai servizi per l'infanzia di San Benedetto

San Benedetto del Tronto | Lodi per il buon funzionamento di asili nido e centri estivi

di Redazione

"Questa mia è una lettera di ringraziamento e, perché no, di elogio ad un servizio comunale, cioè ad un servizio pubblico" scrive Alessandro Bruni in una lettera aperta inviata ai rappresentanti dell'amministrazione comunale di San Benedetto e alle testate di informazione locali.

Bruni pone l'accento sulla qualità dei servizi per l'infanzia gestiti dal Comune di San Benedetto, a partire dagli asili nido ("Distensione, fiducia, serenità. E c'è qualcosa di più importante di questo, quando lasciate una/un figlia/o a qualcuno diverso da un vostro parente?"), dalle iniziative "Favole a merenda" e "Teatro a merenda", fino ad arrivare ai centri estivi "Gioca Estate 2010" dai quali "tornano a casa mia due bambini contenti, divertiti e felici; i loro due genitori si sentono sollevati e sereni del fatto che abbiano trovato un luogo di aggregazione e gioco libero ed intelligente per i loro figli".

 "La lamentela è insita nell'italiano medio. [...] Ci dimentichiamo, però, che se le cose vanno bene, ci soddisfano e ci rendono sereni e, talvolta, sicuri, lo dobbiamo a delle persone che svolgono scrupolosamente il loro lavoro". 

12/07/2010





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

29/08/2016
Atti di Vandalismo in via Pasqualetti (segue)
29/08/2016
Ad Arquata pasta fresca e una lavatrice (segue)
29/08/2016
Nasce una raccolta fondi che sarà subito autogestita da cittadini di Arquata (segue)
26/08/2016
Avviso Importante dal Sindaco di Arquata sulla circolazione di un falso messaggio (segue)
26/08/2016
Terremoto: la Prefettura di Ascoli aggiorna sul triste dato delle vittime (segue)
26/08/2016
Il Sindaco Piunti: "Orgoglioso della Città, della sua umanità e delle sue risorse solidali" (segue)
26/08/2016
Secondo carico di beni consegnato ad Arquata (segue)
26/08/2016
Emergenza Terremoto: solerte l’impegno della Polizia nei servizi di controllo del territorio (segue)

San Benedetto

30/08/2016
Ufficiale: Ferrario è un giocatore della Samb. (segue)
30/08/2016
La Collection Atletica Sambenedettese in evidenza al Memorial Leonardi (segue)
30/08/2016
Arché Live, come diventare “cittadini solidali” (segue)
29/08/2016
Atti di Vandalismo in via Pasqualetti (segue)
29/08/2016
Maceratese-Samb, biglietti in vendita da domani: tutte le info e le limitazioni. (segue)
29/08/2016
Ad Arquata pasta fresca e una lavatrice (segue)
29/08/2016
Utes, dal primo di settembre aperte le iscrizioni ai corsi dell’Anno Accademico 2016/2017 (segue)
28/08/2016
GROTTAMMARE - PORTO D'ASCOLI 0-0 (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus


Io e Caino